fbpx

IMPIANTI DENTALI IN CERAMICA: L’INNOVATIVA SOLUZIONE PER UN SORRISO PIÙ NATURALE E DURATURO

dr-piernatale-civero-impianto-bianco.jpg

Innovativi e resistenti, gli impianti dentali in ceramica sono l’ultima frontiera a livello di innovazione nel settore odontoiatrico. Ancora poco conosciuti, sono la soluzione perfetta per chi desidera avere un sorriso naturale ed allo stesso tempo che duri nel tempo.

Caratteristiche degli impianti dentali in ceramica

Realizzate con ossido di zirconio, vengono poi accoppiate con le protesi in ceramica ad alta precisione che vengono create dagli odontotecnici, sotto le indicazioni dl clinico, in laboratori professionali, dove viene eseguita una procedura lunga e sofisticata.

Perchè oggi oltre al lavoro manuale, gli odontotecnici oggi possono avvalersi anche dell’aiuto della tecnologia e grazie a software specifici si ottengono immagini in 3D e progetti altamente precisi, perfetti per garantire al paziente un risultato duraturo e naturale a livello estetico.

Essendo un materiale molto duttile, la zirconia (ossido di zirconio) si presta perfettamente per la lavorazione necessaria affinché si possa ottenere un risultato preciso, inoltre usando questo materiale, grazie alla sua biocompatibilità si abbatte enormemente il rischio di un eventuale rigetto da parte del paziente.

Riassumendo, ecco le principali caratteristiche degli impianti in ceramica:

  • Hanno un’ottima resistenza e durano nel tempo: trattandosi di un materiale duro, la zirconia assicura al paziente un’ottima resistenza. Inoltre l’assenza di porosità protegge i denti dagli attacchi degli acidi.
  • Risultati estetici naturali, di altissimo livello: una delle peculiarità di rilievo della protesi in ceramica è rappresentata dalla traslucenza. Grazie a questa caratteristica i denti hanno una trasparenza simile a quella dei denti naturali, quindi il risultato sarà di altissimo livello. Gli impianti in ceramica mantengono il colore originale a vita.
  • Viene eliminato il problema dei bordi scuri in caso di recessione gengivale: a differenza delle riabilitazioni che vengono realizzate utilizzando leghe ed altri materiali come il titanio che si notano chiaramente quando si verifica una recessione gengivale, gli impianti in ceramica non presentano questo inconveniente, quindi il risultato rimarrà sempre naturale, anche in casi estremi.
  • Ottima biocompatibilità: un aspetto importante degli impianti dentali in ceramica è rappresentato dall’alto grado di biocompatibilità degli stessi. La zirconia è più rispettosa delle strutture dell’organismo, rispetta i tessuti e la mucosa della bocca e riduce al minimo il rischio di allergie. Di conseguenza è un materiale adatto anche per i soggetti allergici o potenziali tali.
  • Meno accumulo di placca: l’assenza di porosità della superficie di questo genere di impianto dentale fa sì che i denti siano meno soggetti all’accumulo di placca batterica, quindi i denti si presenteranno più sani e l’igiene orale potrà essere effettuata con più facilità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Logo SMILEDOC

Informazioni

Smiledoc S.r.l.

Via Sardegna, 7 – Monterotondo (RM)

06 90623936

info@smiledoc.it

Direttore Sanitario: Dr. Civero Piernatale iscritto all’albo dei medici di Roma nr. 4556.

Smiledoc © 2018 - Tutti i diritti riservati