fbpx

ODONTOFOBIA: GRAZIE ALL’ANALGEISA SEDATIVA LE CURE ODONTOIATRICHE DIVENTANO RILASSANTI

H.jpg

Analgesia sedativa

Non solo, l’analgesia sedativa, nota anche con il nome di “sedazione cosciente”, a differenza degli altri metodi utilizzati per sedare i pazienti non prevede l’iniezione di sostanze potenzialmente nocive oppure l’assunzione delle stesse e non provoca effetti collaterali.

Di cosa si tratta?

Sedazione cosciente cos'è

L’analgesia sedativa è una tecnica innocua ma efficiente, che permette ai pazienti che hanno bisogno di cure odontoiatriche di andare incontro ad un effetto sedativo veloce ed efficace. A base di Protossido d’Azoto ed Ossigeno, questa tecnica è ampiamente utilizzata nei paesi anglosassoni e negli USA, mentre in Italia è stata introdotta in tempi recenti. I principali vantaggi che offre e che rendono l’analgesia sedativa diversa dalle pratiche simili?

-𝑭𝒂𝒄𝒊𝒍𝒊𝒕𝒂̀ 𝒅𝒊 𝒊𝒎𝒑𝒊𝒆𝒈𝒐: 𝒆̀ 𝒖𝒏𝒂 𝒑𝒓𝒂𝒕𝒊𝒄𝒂 𝒄𝒉𝒆 𝒏𝒐𝒏 𝒑𝒓𝒆𝒗𝒆𝒅𝒆 𝒍’𝒂𝒔𝒔𝒖𝒏𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒅𝒊 𝒎𝒆𝒅𝒊𝒄𝒊𝒏𝒆, 𝒎𝒂 𝒅𝒊 𝒖𝒏𝒂 𝒎𝒊𝒔𝒄𝒆𝒍𝒂 𝒂 𝒃𝒂𝒔𝒆 𝒅𝒊 𝑷𝒓𝒐𝒕𝒐𝒔𝒔𝒊𝒅𝒐 𝒅𝒊 𝑨𝒛𝒐𝒕𝒐 𝒆𝒅 𝑶𝒔𝒔𝒊𝒈𝒆𝒏𝒐 𝒄𝒉𝒆 𝒗𝒊𝒆𝒏𝒆 𝒇𝒂𝒄𝒊𝒍𝒎𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒊𝒏𝒂𝒍𝒂𝒕𝒂 𝒅𝒂𝒍 𝒑𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒎𝒆𝒅𝒊𝒂𝒏𝒕𝒆 𝒍’𝒖𝒕𝒊𝒍𝒊𝒛𝒛𝒐 𝒅𝒊 𝒖𝒏𝒂 𝒎𝒂𝒔𝒄𝒉𝒆𝒓𝒊𝒏𝒂.

-𝑬̀ 𝒊𝒏𝒅𝒐𝒍𝒐𝒓𝒆: 𝒏𝒐𝒏 𝒗𝒆𝒏𝒈𝒐𝒏𝒐 𝒊𝒎𝒑𝒊𝒆𝒈𝒂𝒕𝒊 𝒂𝒈𝒉𝒊 𝒐𝒑𝒑𝒖𝒓𝒆 𝒂𝒍𝒕𝒓𝒊 𝒔𝒕𝒓𝒖𝒎𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒊𝒏𝒗𝒂𝒔𝒊𝒗𝒊.

-𝑷𝒖𝒐̀ 𝒆𝒔𝒔𝒆𝒓𝒆 𝒂𝒑𝒑𝒍𝒊𝒄𝒂𝒕𝒂 𝒂 𝒑𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒅𝒊 𝒐𝒈𝒏𝒊 𝒆𝒕𝒂̀: 𝒃𝒂𝒎𝒃𝒊𝒏𝒊, 𝒂𝒅𝒖𝒍𝒕𝒊, 𝒂𝒏𝒛𝒊𝒂𝒏𝒊, 𝒆𝒄𝒄.

-𝑳’𝒆𝒇𝒇𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒆̀ 𝒊𝒎𝒎𝒆𝒅𝒊𝒂𝒕𝒐: 𝒃𝒂𝒔𝒕𝒂 𝒊𝒏𝒂𝒍𝒂𝒓𝒆 𝒍𝒂 𝒎𝒊𝒔𝒄𝒆𝒍𝒂 𝒄𝒐𝒏 𝒍’𝒂𝒊𝒖𝒕𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍’𝒂𝒑𝒑𝒐𝒔𝒊𝒕𝒂 𝒎𝒂𝒔𝒄𝒉𝒆𝒓𝒊𝒏𝒂 𝒆 𝒔𝒊 𝒎𝒂𝒏𝒊𝒇𝒆𝒔𝒕𝒂 𝒍’𝒆𝒇𝒇𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒔𝒆𝒅𝒂𝒕𝒊𝒗𝒐.

-𝑰𝒍 𝒑𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒕𝒆, 𝒑𝒖𝒓 𝒆𝒔𝒔𝒆𝒏𝒅𝒐 𝒔𝒆𝒅𝒂𝒕𝒐 𝒓𝒊𝒎𝒂𝒏𝒆 𝒕𝒐𝒕𝒂𝒍𝒎𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒄𝒐𝒔𝒄𝒊𝒆𝒏𝒕𝒆, 𝒒𝒖𝒊𝒏𝒅𝒊 𝒑𝒖𝒐̀ 𝒊𝒏𝒕𝒆𝒓𝒂𝒈𝒊𝒓𝒆 𝒄𝒐𝒏 𝒊𝒍 𝒑𝒆𝒓𝒔𝒐𝒏𝒂𝒍𝒆 𝒄𝒉𝒆 𝒍𝒐 𝒔𝒕𝒂 𝒂𝒔𝒔𝒊𝒔𝒕𝒆𝒏𝒅𝒐.

-𝑯𝒂 𝒏𝒖𝒎𝒆𝒓𝒐𝒔𝒊 𝒆𝒇𝒇𝒆𝒕𝒕𝒊 𝒃𝒆𝒏𝒆𝒇𝒊𝒄𝒊: 𝒆𝒍𝒊𝒎𝒊𝒏𝒂 𝒍’𝒂𝒏𝒔𝒊𝒂, 𝒍𝒐 𝒔𝒕𝒓𝒆𝒔𝒔, 𝒍𝒂 𝒗𝒆𝒓𝒈𝒐𝒈𝒏𝒂, 𝒊𝒍 𝒅𝒊𝒔𝒂𝒈𝒊𝒐 𝒆 𝒍’𝒊𝒎𝒑𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒛𝒂, 𝒅𝒊𝒔𝒊𝒏𝒊𝒃𝒊𝒔𝒄𝒆, 𝒊𝒏𝒏𝒂𝒍𝒛𝒂 𝒍𝒂 𝒔𝒐𝒈𝒍𝒊𝒂 𝒅𝒆𝒍 𝒅𝒐𝒍𝒐𝒓𝒆, 𝒉𝒂 𝒆𝒇𝒇𝒆𝒕𝒕𝒊 𝒂𝒏𝒂𝒍𝒈𝒆𝒔𝒊𝒄𝒊, 𝒅𝒆𝒔𝒆𝒏𝒔𝒊𝒃𝒊𝒍𝒊𝒛𝒛𝒂 𝒍𝒆 𝒎𝒖𝒄𝒐𝒔𝒆 𝒐𝒓𝒂𝒍𝒊, 𝒆𝒄𝒄.

Analgesia sedativa cos'è

Come vedi, la sedazione cosciente offre diversi benefici al paziente, assicurando un’esperienza positiva che consente di eliminare l’odontofobia. Secondo gli ultimi studi circa il 90% delle persone soffrono di odontofobia, ma grazie a tecniche “leggere” come l’analgesia sedativa l’ansia, le paure e gli altri stati d’animo negativi correlati all’odontofobia vengono eliminati ed i pazienti, soprattutto quelli più piccoli affrontano le cure odontoiatriche con maggiore serenità. Infatti, l’analgesia sedativa è indicata particolarmente anche nei bambini, in quanto agisce in maniera veloce e non presenta alcun rischio per i piccoli pazienti. Grazie a questa forma di sedazione sia i bambini che il personale sanitario ottengono diversi vantaggi:

-𝑰 𝒃𝒂𝒎𝒃𝒊𝒏𝒊 𝒔𝒐𝒏𝒐 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒄𝒂𝒍𝒎𝒊, 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒂𝒃𝒐𝒓𝒂𝒏𝒐 𝒆 𝒔𝒐𝒏𝒐 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒑𝒓𝒐𝒑𝒆𝒏𝒔𝒊 𝒂 𝒇𝒂𝒓𝒔𝒊 𝒄𝒖𝒓𝒂𝒓𝒆.

-𝑰𝒍 𝒑𝒆𝒓𝒔𝒐𝒏𝒂𝒍𝒆 𝒎𝒆𝒅𝒊𝒄𝒐 𝒑𝒖𝒐̀ 𝒄𝒐𝒏𝒕𝒂𝒓𝒆 𝒔𝒖 𝒖𝒏𝒂 𝒎𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐𝒓𝒆 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒂𝒃𝒐𝒓𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒅𝒆𝒊 𝒑𝒊𝒄𝒄𝒐𝒍𝒊 𝒑𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒆 𝒑𝒖𝒐̀ 𝒄𝒐𝒏𝒄𝒆𝒏𝒕𝒓𝒂𝒓𝒔𝒊 𝒔𝒖𝒍𝒍𝒆 𝒐𝒑𝒆𝒓𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒊 𝒏𝒆𝒄𝒆𝒔𝒔𝒂𝒓𝒊𝒆 𝒄𝒐𝒏 𝒎𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐𝒓𝒆 𝒑𝒓𝒆𝒄𝒊𝒔𝒊𝒐𝒏𝒆.

A questo punto forse ti chiedi fino a quando dura l’effetto del Protossido d’Azoto. La buona notizia è che la miscela è personalizzabile e l’effetto finisce subito dopo aver terminato la seduta. Di conseguenza, non solo avrai la possibilità di rimanere sveglio ed interagire durante il trattamento che ti viene effettuato, ma sarai anche in grado di provare una netta sensazione di benessere generale durante l’intera seduta e quando avrai finito il trattamento potrai guidare e riprendere le tue attività senza sentirti stordito e senza rischiare assolutamente nulla. Per concludere possiamo dire che l’analgesia sedativa è senz’altro una tecnica innovativa adatta a tutti e che può essere molto utile per superare diverse fobie in maniera dolce ed efficiente.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Logo SMILEDOC

Informazioni

Smiledoc S.r.l.

Via Sardegna, 7 – Monterotondo (RM)

06 90623936

info@smiledoc.it

Direttore Sanitario: Dr. Civero Piernatale iscritto all’albo dei medici di Roma nr. 4556.

Smiledoc © 2018 - Tutti i diritti riservati