fbpx

ORTODONZIA E RIABILITAZIONE NEURO OCCLUSALE (RNO): L’APPROCCIO DEL FUTURO

da326f39-a5e9-4d21-811b-3dee2bf48ade-1200x1129.jpg

In Smiledoc, da sempre, sposiamo i principi della medicina olistica; motivo per il quale l’approccio con il paziente odontoiatrico è globale.

Le problematiche dentali, infatti, vengono analizzate prendendo in esame non solo la salute del cavo orale ma considerando l’individuo nella sua interezza.

Bisogna pertanto effettuare un’analisi estremamente accurata delle eventuali correlazioni esistenti fra i denti e le patologie di vario genere, all’apparenza non riconducibili a problematiche di carattere odontoiatrico.

Questa premessa, doverosa, è dunque fondamentale per introdurre l’argomento di cui voglio parlarvi oggi.

Ma partiamo dal principio…

La nostra mandibola, dal momento dello svezzamento in avanti, si sviluppa grazie agli stimoli prodotti dal processo – continuo – di masticazione.

Il processo di masticazione ideale avviene – sia sulla parte destra che sulla parte sinistra delle arcate dentali – con l’assunzione di cibi di consistenzanormale”. Così facendo, una serie di impulsi nervosi, che parte dai tessuti che sorreggono i nostri denti, aziona il processo di crescita e di sviluppo della mandibola stessa.

Non sempre però lo sviluppo della mandibola avviene in maniera corretta e lineare. Per via di una concomitanza di fattori, spesso fortuiti (masticazione inefficace dovuta all’assunzione si soli cibi morbidi che non necessitano di essere masticati, inquinamento, allergie, etc..), il bambino, già intorno ai 3 anni di vita, può manifestare segni di iposviluppo.

Come risolvere, allora, questa problematica?

Con l’RNO, l’Ortodonzia e Riabilitazione Neuro Occlusale – un approccio terapeutico funzionale ed estremamente innovativo – che tramite dispositivi specifici rimette il bimbo in condizione di poter crescere in maniera armonica e all’adulto di eliminare problematiche a carico dell’articolazione della bocca (mal di testa particolari, cervicalgie ed altri sintomi dati da cattiva funzione masticatoria).

Si tratta dunque di dispositivi mobili riabilitatori – da non confondere coi tanti apparecchi mobili dalle basi meccaniche – che operano sui denti come parte di un sistema più complesso, in cui muscoli, articolazioni temporo mandibolari e lingua lavorano in totale armonia.

Ecco perché questo tipo di approccio ortodontico – riabilitativo dà risalto non all’estetica ma alla “funzione“, intesa come capacità di masticare i cibi con movimenti mandibolari corretti e cicli di masticazione equamente ripartiti.

L’R.N.O, dunque, – tanto negli adulti quanto nei bambini – fa proprio questo: migliora la stabilità in simmetria della bocca e del cranio, corregge i contatti occlusali, la funzione masticatoria, fino alla completa maturazione neurologica dello schema masticatorio.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Logo SMILEDOC

Informazioni

Smiledoc S.r.l.

Via Sardegna, 7 – Monterotondo (RM)

06 90623936

info@smiledoc.it

Direttore Sanitario: Dr. Civero Piernatale iscritto all’albo dei medici di Roma nr. 4556.

Smiledoc © 2018 - Tutti i diritti riservati