Riabilitazione Neuro Occlusale

R.N.O.

Seguiamo insieme la crescita e lo sviluppo di una bocca ed avremo una risposta a molti dubbi sui denti storti o a degli squilibri cranio-cervicali apparentemente inspiegabili.

R.N.O.

Riabilitazione Neuro Occlusale


Durante la gravidanza la bocca del nascituro si sviluppa ma, mentre la parte superiore, cioè il mascellare superiore, lo fa abbastanza in modo piu’ o meno obbligato perché collegato al cranio e sollecitato da ormoni, la parte inferiore, cioè la mandibola, cresce meno, per mancanza di questi stimoli.

Ed infatti alla nascita si nota un netto divario tra le due arcate con la parte inferiore arretrata rispetto alla superiore.

La Natura comunque ha previsto dei meccanismi di compenso in modo tale che con il passare dei mesi la mandibola possa crescere molto e raggiungere il mascellare superiore dando quindi un miglioramento estetico importante.
Di cosa si avvale la Natura per far crescere tanto la mandibola?

Si avvale di due cose : l’alimentazione e la respirazione.

All’inizio la mandibola viene stimolata ad andare avanti e crescere nell’atto della suzione: il bimbo in modo totalmente naturale fa questo esercizio di stimolo per afferrare il seno ed ottenere il latte.
Piccola parentesi, ecco chiaro che con l’allattamento artificiale questo movimento in avanti non si verifica e la parte inferiore della bocca inizia a rallentare la crescita con il risultato di avere una mandibola piccola ed in posizione arretrata.

Proseguiamo con la storia del nostro amichetto.

Andando avanti l’alimentazione naturale dovrebbe essere fatta di cibi secchi, fibrosi, duri da masticare in modo da proseguire la ginnastica masticatoria che potenzia i muscoli e fa crescere la mandibola.

A questo punto una masticazione efficace, condotta con cibi di questo genere, produce una serie di processi che alla fine inducono lo sviluppo del sistema e soprattutto della mandibola che quindi raggiunge il mascellare superiore.

Altra piccola parentesi, e se invece la nostra alimentazione fosse fatta di cibi morbidi, pappe liofilizzate di carne, frutta, verdura, crema di riso ecc..tutti alimenti con alto valore nutritivo ma che non hanno bisogno di essere masticati?
E se oltre ad un’attività masticatoria poco sviluppata avessimo, a causa di inquinamento, allergie ed altre cause un iposviluppo delle cavita’ nasali?
Il naso non è altro che il tetto del palato. Quindi tetto piccolo, casa piccola!

In altre parole un naso poco funzionante porta ad una contrazione del palato.

Ed è anche per questo che la concomitanza di più cause fa manifestare già intorno ai 3 anni segni di iposviluppo.


Smiledoc-Gnatologia


In questa ottica un problema nato da una mancanza di funzione masticatoria e respiratoria non può essere corretto con apparecchi fissi (le stelline), che portano semplicemente i denti a spostarsi ed allinearsi, ma con apparecchi che stimolino la funzione masticatoria e che permettano a tutta la bocca di riprendere a crescere in maniera corretta.

Magari anche con l’ausilio di altre terapie per far riprendere la funzione respiratoria se serve.

L’approccio terapeutico R.N.O. per la bocca fa proprio questo, gli apparecchi utilizzati sono dunque dei riabilitatori di funzione che uniti ad altre attivita’ di riequilibrio ci danno la possibilità di rimettere il bimbo in condizione di poter crescere in maniera armonica. O nell’adulto ad eliminare problematiche a carico dell’articolazione della bocca, mal di testa particolari, cervicalgie ed altri sintomi dati da cattiva funzione masticatoria.

Si tratta dunque di apparecchi mobili riabiltatori da non confondere coi tanti apparecchi mobili che hanno basi meccaniche e non funzionali: la tecnica infatti si chiama proprio per questo motivo Riabiltazione Neuro Occlusale.

E’ evidente che non c’è motivo di aspettare che vengano cambiati i denti da latte per agire, come spesso si sente.
In quest’ottica i denti storti andrebbero prevenuti e NON curati con il classico allineamento ed e’ quello che ogni giorno facciamo.

Smiledoc Salute Orale consapevole


Salute Orale consapevole

Sei pronto a voltare pagina?

Inizia ora il Tuo Nuovo percorso
Scopri la prima visita Smiledoc, clicca qui

Smiledoc © 2018 - Tutti i diritti riservati